Papa MAGGIORASCATO accolitato

massone fariseo salafita satanista sono senza patria! la loro casa è l'inferno
o noi seguiamo la nostra mente, che ama realizzare i suoi scopi di lussuria e possesso, oppure, noi realizziamo dolorosamente una gerarchia di valori autenticamente spirituali perché eterni ed universali!
sto acquisendo nuove informazioni sulla natura, il compito, e l'esito finale del ministero Unius REI, ed io non ho buone notizie per i criminali nel mondo e per i miei nemici! [ io sono Unius REI e la mia storia: è sigillata dalla Parola di Dio! CONOSCERE ME STESSO: MI PORTA SEMPRE PIù A CONOSCERE DIO: E PARTE DEL SUO MISTERO: ALMENO in QUELLA PARTE, DEL SUO MISTERO, CHE è PROIETTATA NEI CONFRONTI DELLA SUA CREAZIONE TRIDIMENSIONALE! ma, per non lasciare, con la bocca asciutta qualcuno, io posso dire che, la umiltà in Dio è qualcosa di infinitamente  scandaloso! Circa, quelli che vanno dicendo che non c'è giustizia in Dio, tutti loro sono stati predestinati all'inferno! e la giustizia di Dio si manifesterà in coloro, che hanno saputo crederla: (in FEDE ed in opposizione alla psiche umana), con il sopravvivere ad eventi disastrosi e calamitosi, su scala globale! PERCHé, TUTTI QUELLI CHE NON SANNO CREDERE NELLA GIUSTIZIA DI DIO, IN QUELLE CIRCOSTANZE MUOIONO! [ my JHWH, io non dovrei leggere la PArola di Dio Bibbia! ] anche se sembra che, Dio non si curi di realizzare la giustizia sulla terra: QUESTA, in realtà, è UNA TRAPPOLA.

SALMAN assassino ONU sharia genocidio ai dhimmi cristiani, ecc... ] ma cosa tu vai cianciando? prendi esempio dallo IRAN! tu sei totalmente pieno di satana, perché, come uno schiavo, tu sei totalmente pieno dei soldi che hai comprato da Rothschild, pure, ad interesse! TU SEI LA TROIA DI SATANA ROTHSCHILD BAAL ALLAH spa AKBAR IL GUFO! e onestamente, prima di scendere all'inferno,  in questo mondo tu l'avresti avuta vinta nella tua corrotta generazione (perché la kabbalah, ti avrebbe disintegrato: con tutta la tua mafia LEGA  ARABA, fra 100 anni), ma, invece tu adesso, tu hai un problema: perché, io sono Unius REI!
=================
anche se non può essere teocratica: ed è laica! la monarchia di Unuis Rei è assoluta umanistica personalistica e metafisica!
==================
QUESTI USA CINA: HANNO LA TECNOLOGIA PER NON INQUINARE: IDROGENO RINNOVABILI, ECC.. . MA, SONO I COMPLICI PER DISTRUGGERE IL GENERE UMANO! USA CINA PRODUCOLO IL 50% DI TUTTO LO SMOG MONDIALE! QUINDI LORO DEVONO PAGARE I DANNI FATTI AL PIANETA! 'Apocalisse' smog in Cina, al nord il livello più alto al mondo
Asia. Voli cancellati, autostrade chiuse, visibilità di 500 metri al massimo. in tutto il nordest della Cina
========================
UE USA NATO LEGA ARABA ] sono gli unici responsabili della tragedia siriana, e per la diffusione del terrorismo islaico mondiale sharia galassia jihadista! La Germania ferma siriani alle frontiere. Lo ha annunciato il ministero dell'Interno
=======================
SIMBOLI EBRAICO CRISTIANI NON VANNO TOCCATI! ] [ Usa: Trump è il nostro candidato, e bisogna boicottate Starbucks! Colosso caffè elimina decorazioni natalizie ] hILLARY E BUSH SONO IL SATANISMO MASSONICO USUROCRATICO: L'ANTICRISTO MAOMETTANO SHARIA.
=========================
Benyamin Netanyahu & Barack Obama:  sono DUE BUFFONI SENZA SOVRANITà: LA LORO AUTORITà è NULLA! SONO MASSONI FARISEI USURAI CULTO E SATANISTI JABULLON GENDER DARWIN BILDENBERG IDOLO TALMUD SPA FED TRUFFA E GUFO BAAL... IO? IO NON LI RICONOSCO!  SENZA IL MIO REGNO DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE? NON ESISTE LEGITTIMITà NELLA FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITà MONETARIA! NESSUN EBREO OGGI, HA DIRITTO DI STARE IN PALESTINA! TEL AVIV, 10 NOV - Benyamin Netanyahu ha detto a Barack Obama che Israele sarebbe interessato a discutere con gli Usa la possibilità di "annettere le Alture del Golan" alla luce della guerra civile in Siria che consente di "pensare in maniera diversa" al futuro del territorio. Lo scrive in esclusiva Haaretz dopo l'incontro di ieri tra i due alla Casa Bianca. SE TUTTI GLI EBREI NON RITORNERANNO IN PALESTINA? INCOMINCERò AD UCCIDERLI!
============================
QUESTI MAOMETTANI SALAFITI: SHARIA GENOCIDIO ALLAH AKBAR ONU AMNESTY: NON HANNO I REGISTRATORI ALLE TELECAMERE DEGLI AEREOPORTI: INTENZIONALMENTE: PERCHé ARABIA SAUDITA RIEMPIRà IL MONDO DI TERRORE!  ] [ MOSCA, 10 NOV - La sospensione dei voli russi in Egitto "durerà a lungo", "almeno diversi mesi": lo ha detto il capo dell'amministrazione del Cremlino, Serghiei Ivanov, spiegando che cambiamenti radicali nei sistemi di sicurezza e controllo non possono essere introdotti in un mese o due. Lo riporta la Tass.
=====================
SATANA ROTHSCHILD SALMAN Erdogan sharia BILDENBERG MERKEL OBAMA DARWIN GENDER: NATO CIA: SI DEVONO SUICIDARE! così il male scompare dal mondo e noi non dobbiamo sostenere i costi per prevenirlo! Allarme scali Usa, rafforzare controlli
Chiesta più sorveglianza su movimenti oltre 900 mila dipendenti
=====================
NO! CHIEDO LA DISTRUZIONE DI TUTTI I SATELLITI CON EFFETTO IMMEDIATO! MOSCA, 10 NOV - Mosca prenderà delle "contromisure" in risposta allo scudo antimissilistico Usa e "lavorerà anche sui sistemi di attacco capaci di superare qualsiasi sistema antimissilistico": lo ha detto Vladimir Putin a Sochi in una riunione del complesso militare.
======================
DOVE ARRIVA LA SHARIA ARRIVA IL NAZISMO! Stato di emergenza alle Maldive
Lo ha dichiarato il Presidente. Scoperto deposito esplosivi
========================
DOVE ARRIVA LA SHARIA ARRIVA IL NAZISMO! Il ritmo delle riforme è rallentato nell'ultimo anno in Turchia", anche per "le protratte elezioni e la continua divisione politica". Così il rapporto annuale sulla stato delle candidature Ue, presentato oggi al Parlamento europeo. La "crescente pressione sui media", è stata causa "di seria preoccupazione" e i giudici "sono stati sotto forte pressione politica"
====================
QUESTI COMUNISTI MASSONI IDEOLOGIA BILDENBERG AMERICANI CULTO ROTHSCHILD USURAI GENDER CI VOGLIONO ROVINARE DEFINITIVAMENTE! QUESTA OPPOSIZIONE ALLA Tap è ALTO TRADIMENTO, TAP si riaccende la polemica. Fa ancora rumore la faccenda Tap, il gasdotto che dall'Azerbaijan dovrebbe approdare a Melendugno. A riaccendere gli animi è stato l'arrivo a Bari del sottosegretario Claudio De Vincenti, che ricorda come tutte le autorizzazione ambientali siano state date, per cui "l'area di Melendugno è la più idonea". Si solleva il coro delle proteste, che da due anni si rinfocolano.
=====================
Siria: un bisogno crescente, un'opportunità imperdibile
Sintesi: cresce il bisogno di beni di prima necessità in Siria. Aleppo è scenario di una estenuante battaglia. Le chiese sono un faro, ma il rischio cresce così come le necessità delle persone che bussano alle loro porte.
Nel week end appena trascorso i media hanno diffuso la notizia del rilascio da parte dell'ISIS di 37 persone identificate come "cristiani assiri”. E' giunta poi la conferma che facessero parte del gruppo di 253 assiri rapiti a febbraio 2015, dai 35 villaggi presi d'assalto dai miliziani dello Stato Islamico nella zona del fiume Khabur, provincia di Hassaka (Siria). Si tratta di uomini e donne sui 60 e 70 anni di età, arrivati sani e salvi alla città di Tel Tamar, secondo quanto afferma la Assyrian International News Agency (la foto è cortesia proprio della AINA).
Da Aleppo (città scenario di una battaglia campale), intanto, ci giungono notizie allarmanti da nostri collaboratori locali. Migliaia di cristiani vivono nella parte della città controllata dal governo. Sotto attacco in varie zone, le strade sono pericolose e c'è carenza di praticamente tutti i beni. "In certe aree mancano scorte di cibo. Frutta e verdura sono sparite dai mercati e dai negozi. I ristoranti sono chiusi. I benzinai in gran parte sono senza benzina. I taxi sono fermi, ma chi ha benzina e coraggio chiede prezzi esorbitanti per gli spostamenti. Niente acqua ed elettricità per lunghi periodi. Code lunghissime di persone cercano di avere qualche litro di combustibile (ndr. utile per riscaldamento). Colpi di arma da fuoco si odono qui e là. La speranza sta scomparendo nei cuori delle persone. C'è chi sta letteralmente svendendo le case acquistate con una vita di risparmi: cercano di accumulare contante così appena si libererà un varco sicuro nelle strade, lasceranno Aleppo”, ci spiega un nostro collaboratore in loco. Mentre un pastore di Tartus la cui chiesa riceve aiuti dalla nostra missione mette in luce un'altra paurosa sfaccettatura di questo conflitto: "Non siamo in una zona dove esercito e ribelli combattono, ma ci sono bande armate ovunque. Loro rapiscono e uccidono. Siccome siamo coinvolti nella distribuzione di aiuti umanitari, sanno che gestiamo viveri e beni di vario tipo. Operiamo nel pericolo di essere rapiti".
Il bisogno è grande. Porte Aperte sta consegnando pacchi di viveri a famiglie in difficoltà tramite le chiese locali, ma è impegnata anche nel distribuire medicine, offrire sussidi per l'affitto, assistenza medica, materiale per superare l'inverno, e Bibbie e di libri cristiani. Un nostro collaboratore mette in luce le opportunità evangelistiche: "Vediamo una maggiore apertura. Le persone parlano di più, sono più aperte. E' una grande opportunità di condividere la fede con loro. Dio sta facendo un'opera immensa nei cuori: sta trasformando il male in bene. Sono stupito di quanti musulmani si stiano avvicinando a Cristo”.
======================
New video emerges of security forces shooting terrorist charging at them with knife. Security footage shows attempted stabbing attack at at Jerusalem's Damascus Gate
https://youtu.be/30MJyQRK7og Pubblicato il 10 nov 2015 Security footage shows attempted stabbing attack at at Jerusalem's Damascus Gate.
Security camera footage emerged on Tuesday evening of a 37-year-old terrorist wielding a knife who charged two security guards at Damascus Gate in Jerusalem’s Old City earlier in the day. In the video the assailant can be seen with the knife running towards the guards and the guards rapidly responding to the attack. Police spokeswoman Luba Samri said one of the guards shot him, leaving him in critical condition. He later died of his wounds. Just before the Damascus Gate attack, a guard at a Jerusalem light rail station was accosted by two Palestinian minors, ages 12 and 13, one of who stabbed him with a knife before the guard shot and disarmed him. Source: Jpost
====================
Dennis Prager gave a powerful speech at Oxford University, educating the Oxford Union Society about the concept of morality and their skewed perception of Israel and Hamas.
Dennis Prager - Hamas is a Greater Obstacle to Peace Than Israel .. Pubblicato il 29 apr 2015
SUBSCRIBE for more speakers ► http://is.gd/OxfordUnion
Oxford Union on Facebook: https://www.facebook.com/theoxfordunion
Oxford Union on Twitter: @OxfordUnion
Website: http://www.oxford-union.org/
The Motion: This House Believes that Hamas is a Greater Obstacle to Peace Than Israel.
ABOUT THE OXFORD UNION SOCIETY: The Union is the world's most prestigious debating society, with an unparalleled reputation for bringing international guests and speakers to Oxford. It has been established for 189 years, aiming to promote debate and discussion not just in Oxford University, but across the globe. Oxford University, who is known for their academic prowess and irrefutable reputation actually passed an absurd motion. The motion states that: “This House Believes that Hamas is a Greater Obstacle to Peace Than Israel.” The real question is: How can this even be a topic for debate? Is it debatable whether Germany or England was “more evil” during World War II? Introducing Dennis Prager to set the record straight! He unleashed truth, perception and morality on a group of people who truly needed it. Please watch the entire presentation and SHARE! https://www.youtube.com/watch?v=ZjK9U-ZVvGo
Mayor of London Boris Johnson has come to Israel for a 4-day trip and so far is having a great time, as he pushes for expanding business relations between Israel and London.
Johnson’s trip is for business purposes, as 16 tech firms came with the Mayor seeking opportunities in Israel.
The tech firms, together with the mayor, were shown some wondrous technological innovations, such as a device that let’s you experience life as a dog!
Throughout the trip, it would seem Johnson has enjoyed himself, especially as he got to ride try out a scooter.
Let’s hope this marks the development of what will become an exceptional relationship between Israel and London. Mayor of London Boris Johnson has come to Israel for a 4-day trip and so far is having a great time, as he pushes for expanding business relations between Israel and London.
Johnson’s trip is for business purposes, as 16 tech firms came with the Mayor seeking opportunities in Israel.
The tech firms, together with the mayor, were shown some wondrous technological innovations, such as a device that let’s you experience life as a dog!
Throughout the trip, it would seem Johnson has enjoyed himself, especially as he got to ride try out a scooter.
Let’s hope this marks the development of what will become an exceptional relationship between Israel and London.
=======================
30 settembre 2015 I media intensificano gli attacchi contro la moralità.
io_e_lei(di Alfredo De Matteo) La battaglia istituzionale e politica per imporre al Paese le unioni omosessuali è solo l’obiettivo più importante di una guerra a tutto campo contro la legge naturale e divina che non tralascia alcun ambito della società civile; il più battuto è senz’altro quello culturale e massmediatico dove, con tempismo e precisione, le avanguardie rivoluzionare lanciano la loro velenosa offensiva tesa a dar man forte alle linee di combattimento più avanzate.
Il film più reclamizzato di quest’autunno, che uscirà nelle sale cinematografiche ad ottobre, narra la storia di due donne che vivono una relazione amorosa tormentata, in cui una delle due, oltre ad avere alle spalle un matrimonio fallito ed un figlio adulto che le fa da padre, ha una vita sessuale “fluida”. Tuttavia, il filo conduttore della pellicola commedia, le cui protagoniste sono interpretate da due attrici di fama internazionale come Sabrina Ferilli e Margherita Buy, sono i “sentimenti” in generale e non la relazione sessuale tra le due donne, che rimane sullo sfondo, probabilmente a sottolineare la pseudo normalità di una relazione di coppia tra persone delle stesso sesso.
La stessa regista del film ha dichiarato di essere stata molto attenta a non mostrare scene di sesso esplicito, preferendo aggirarsi tra pigiamoni e matriciane casalinghe, mentre per la Ferilli «questa normalità è il valore aggiunto, in un Paese bigotto come il nostro, che lascia per strada tutti, figurarsi chi non è normale. Togliendo la parola “sesso”, le cose sarebbero più accettabili».
Il film, malgrado la produttrice Francesca Cima tenga a precisare che Io e lei non si pone l’obiettivo di trainare ideologie né tantomeno entrare nel dibattito, ha ricevuto 500.000,00 di finanziamento pubblico da parte del Mibact ed un contributo, ancora imprecisato, da parte della Regione Lazio. D’altra parte, sono state le stesse attrici protagoniste ad ammettere candidamente che il film è politico e ad auspicare che «la politica faccia qualche passo avanti, anche attraverso un semplice film».
Anche la televisione si pone l’obiettivo di influenzare l’opinione pubblica e di riflesso le forze parlamentari attraverso una serie di trasmissioni costruite ad hoc: Il “Grande Fratello”, il noto reality in cui un gruppo di persone convive per un certo periodo dentro una casa, quest’anno ospiterà un trans. La particolarità è costituita dal fatto che tale persona è un ex novizio di un convento, il quale dopo sei anni ha abbandonato la vita religiosa; ora si sente una donna e si fa chiamare Rebecca anche se tende a precisare di aver conservato la sua fede. La cosa interessante e indicativa è che secondo l’autore del programma tale storia potrebbe servire a spiegare le ragioni umane che si celano dietro la scelta di un transgender.
Qui si potrebbe scorgere il tentativo da parte dei mass media di influenzare non solamente l’opinione pubblica ed i politici ma anche i padri sinodali che, tra le altre cose, nel prossimo sinodo dibatteranno, molto probabilmente, sulle questioni legate alla omosessualità in generale ed alle coppie omosessuali in particolare.
Non v’è alcun dubbio che si assiste ad una vera e propria escalation di attacchi da parte delle avanguardie rivoluzionarie. Da parte nostra non possiamo che rintuzzare attacco su attacco con tenacia e spirito di sacrificio, cominciando ad esempio a boicottare i film e le trasmissioni televisive che surrettiziamente vogliono propagandare, a spese della collettività, la presunta normalità della perversione morale ovvero spacciare per vero ciò che è evidentemente falso. (Alfredo De Matteo)
http://www.corrispondenzaromana.it/i-media-intensificano-gli-attacchi-contro-la-moralita/
L'Italia rantola, l'UE è il morbo. Viene spontaneo domandarsi come si possa abboccare ancora alla balla renziana della ripresa economica, perchè non c'è stata volta in cui non sia arrivata una doccia gelata proprio dopo i dati positivi snocciolati dal premier italiota.
http://it.sputniknews.com/italia/20151108/1501282/Crisi-finanziaria-in-Italia-UE.html#ixzz3r8FRqLno
BILDENBEG PRAVY SECTOR ] La domanda che non si deve fare: perché sta tornando Hitler?
10.11.2015 Sì, è di nuovo qui, in Europa. È Adolf Hitler, ridestatosi in un mattino del maggio 2011 nel centro di Berlino, nella Germania libera e unita, senza guerra, senza partito, senza Eva, ma con migliaia di stranieri e con Angela Merkel al comando… (Timur Vermes, Er ist wieder da, Bastei Lübbe Tasсhenbuch).
Olga Zinovieva, la direttrice dell`Istituto di Biografia di Alexandr Zinoviev
Inizia così il libro "Lui è tornato", dell'autore tedesco-ungherese Timur Vermes, scritto come sembra su tacita ordinazione dei tedeschi liberi, che vengono spinti, obbligati e forzati alla reviviscenza di un fascismo-2.0.
Ciò che sembra impensabile, impossibile, catastrofico si materializza di fronte ai nostri occhi. Il ritorno del fascismo e del nazismo è un cannibalsimo geopolitico, è come una pandemia che avvolge molti Paesi dell'Europa Occidentale.
http://it.sputniknews.com/opinioni/20151110/1512133/zinoviev-club-hitler-fascismo-germania.html#ixzz3r8FoxQXT
11 settembre 2001: 14 anni dopo il terrorismo islamico: LEGA ARABA, CIA MOSSAD NWO SPA FMI NWO 666 BANCHE CENTRALI TALMUD AGENDA, è molto più forte. Cari amici, 14 anni dopo l’abbattimento delle Due Torri Gemelle, dobbiamo prendere atto che il terrorismo islamico è molto più forte ed aggressivo, non solo di fronte a casa nostra, ma anche dentro casa nostra. Immaginavamo che l'11 settembre del 2001 fosse l'apice della capacità offensiva di Al Qaeda colpendo al cuore la superpotenza mondiale. Oggi dobbiamo ricrederci assistendo alla rapida ascesa e diffusione della più micidiale rete del terrorismo islamico globalizzato in Siria, Iraq, Nigeria, Yemen, Libia, Algeria, Territori palestinesi, Pakistan, Afghanistan, Indonesia, Somalia, Sudan. Parallelamente altre forze radicali islamiche legate ai Fratelli Musulmani o alla galassia dei Salafiti insidiano dall’interno il potere in Egitto, Marocco, Tunisia, Libano.
Se nel 2001 il terrorismo islamico disponeva soltanto dell'Afghanistan come base sicura in virtù dell'alleanza strategica di Al Qaeda con i Taliban, mentre l'insieme degli attentati perpetrati nei Paesi islamici e all'interno all'Occidente erano affidati a cellule che operavano segretamente, oggi i terroristi islamici controllano direttamente dei territori e li gestiscono alla stregua di autorità governativa nello “Stato islamico”, sorto a cavallo tra la Siria e l’Iraq, in Somalia, Mali, Yemen e Nigeria, così come è in grado di far pesare la sua presenza con l'arma del terrorismo in Afghanistan, Pakistan, Iraq, Libia, Siria, Egitto, Algeria e Indonesia. 
Se nel 2001 l’Occidente, nel bene e nel male, sosteneva sulla sponda meridionale e orientale del Mediterraneo dei regimi autocratici sostanzialmente laici, oggi l'Occidente è ovunque schierato al fianco dei Fratelli Musulmani, nemici giurati della laicità e della democrazia sostanziale. Quei popoli, che vivevano in condizioni disagiate per il fallimento di un modello di sviluppo scimmiottato dai Paesi industrializzati, finendo per consolidare il ruolo delle moschee come vera forza di opposizione al potere delle caserme, oggi sono sprofondati in una crisi peggiore e senza speranza. L’obiettivo strategico degli islamici che assumono il potere non è il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione, ma l'imposizione della sharia costi quel che costi, demonizzando i laici, sottomettendo le donne, perseguitando i cristiani e le minoranze islamiche “eretiche”, scatenando la guerra contro Israele finalizzata all'annientamento fisico degli ebrei perché prescritto dal Corano e praticato da Maometto.
Mentre nel 2001 fu l'Occidente a promuovere l'offensiva contro Al Qaeda dopo la tragedia delle Due Torri Gemelle, oggi assistiamo alla sconvolgente alleanza tra l'Occidente e il radicalismo islamico, che ha assunto il volto suadente dei Fratelli Musulmani, finendo per tradursi nella convergenza dell'interesse dei fautori della guerra santa islamica e della guerra finanziaria globalizzata. Questa alleanza la tocchiamo con mano ad esempio in Siria, dove le milizie islamiche dei Fratelli Musulmani, dei Salafiti, di Al Qaeda e persino dello “Stato islamico” dell’Isis sono sostenuti sia da Turchia, Arabia Saudita e Qatar sia da Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia e Germania; così come constatiamo l'alleanza finanziaria tra le banche d'affari internazionali, gli istituti centrali di credito occidentali e i Fondi sovrani islamici nelle acquisizioni del patrimonio produttivo e immobiliare occidentale, dopo aver ridotto al lastrico gli imprenditori e gli Stati.
Contemporaneamente, dentro casa nostra, ovunque in Occidente, la presenza del radicalismo islamico cresce giorno dopo giorno tramite la fitta rete di moschee, scuole coraniche, enti assistenziali e finanziari islamici, tribunali sharaitici. E' questa la realtà dell'iceberg, della struttura sotterranea che alimenta una filiera dove, a partire dalla predicazione dell'odio, della violenza e della morte contro ebrei, cristiani, infedeli ed apostati, si culmina prima o dopo nell'eliminazione fisica del nemico di Allah o nella sua sottomissione all'islam. (Queste mie riflessioni sono tratte dal mio nuovo libro “Islam. Siamo in guerra”, che uscirà sabato 19 settembre in edicola allegato al Giornale e in libreria) di Magdi Cristiano Allam 11/09/2015  http://www.magdicristianoallam.it/blogs/verita-e-libeta/11-settembre-2001-14-anni-dopo-il-terrorismo-islamico-e-molto-piu-forte.html
Anche dall’UE confermano: “abbiamo ceduto la nostra sovranità”
15/11/2014
http://www.magdicristianoallam.it/sovranita-monetaria/
Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"
13/05/2014 Ecco il testo con cui la Banca Centrale Europea conferma che l’Italia potrebbe essere salvata da una banca pubblica
24/03/2014 Le Pen apprezza la scelta NO EURO di Fratelli d'Italia
11/03/2014
Georgia Meloni si propone come versione italiana della Marie Le Pen d'oltralpe e Magdi Cristiano Allam fa una requisitoria contro gli egoismi della Ue
10/03/2014 15:20:33
di ilcorrieredelleregioni.it .
Il Congresso di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ufficializza l'uscita dell'Italia dall'euro
10/03/2014 13:17:18
di Io amo l'Italia
Al Congresso di Fratelli d’Italia a Fiuggi è stata tracciata la linea di separazione tra chi è per l’euro e chi è per una moneta sovrana italiana
10/03/2014 08:38:16
di Magdi Cristiano Allam
Contro il dissesto idrogeologico subito un piano per la messa in sicurezza del territorio nazionale
03/02/2014 07:51:41
di Magdi Cristiano Allam
La lezione del Gold Standard, il sistema di cambio fisso della valuta all’oro, ci dice che solo uscendo dall’euro rinascerà la nostra economia
06/01/2014 09:02:59
di Stefano Di Francesco
RIDATECI LA NOSTRA MONETA NAZIONALE! - Al sesto anno della crisi, il Pil aumenta e la disoccupazione diminuisce negli Usa, Giappone e Gran Bretagna perché hanno la sovranità monetaria, invece in Italia per colpa dell’euro la situazione peggiora
21/12/2013 17:54:20
di Stefano Di Francesco
Saccomanni mente sulla fine della recessione: vuole indurre gli italiani a spendere qualche euro in più per le feste natalizie?
12/12/2013 10:59:34
di Stefano Di Francesco
Il debito privato di famiglie e imprese è fondamentale per la crescita e l’occupazione, a condizione che sia lo Stato a emettere moneta a credito
12/12/2013 07:58:56
di Stefano Di Francesco
Ha davvero senso morire per l’Euro?
11/12/2013 14:27:48
di Giuseppe De Lorenzo
Addio all'euro, prove tecniche nell'europarlamento
11/12/2013 09:27:49
di Andrea Morigi
UE: A Bruxelles il fronte italiano "NO EURO"
11/12/2013 09:09:24
di SDB .
Magdi Cristiano Allam dona al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz i libri degli economisti Bagnai e Rinaldi: “L’Europa rispetti il No Euro”
10/12/2013 17:34:33
di Io amo l'Italia
Economisti anti-euro al Parlamento europeo: "Moneta unica è morta"
10/12/2013 13:51:56
di TMNews _
Secondo Letta gli antieuropeisti sarebbero “miopi” perché difendono la sovranità nazionale e costruirebbero “solo macerie” perché non si rassegnano agli Stati Uniti d’Europa
10/12/2013 12:03:59
di Magdi Cristiano Allam
Crisi: Allam, via dall'euro per salvare economia italiana
09/12/2013 14:05:12
di Ansa .
Elezioni Europee 2014: Grillo, Salvini e Allam avviano la campagna del No Euro
http://www.magdicristianoallam.it/sovranita-monetaria/

10/11/2015 INDIA
Karnataka, le violenze per l’anniversario del sultano di Mysore minacciano la comunità cristiana
di Nirmala Carvalho
Oggi ricorre il 265mo anniversario della nascita del sultano Tipu, uno dei più grandi governatori dell’Asia del sud. Un leader del gruppo indù Vhp ucciso durante gli scontri con gli agenti, intervenuti a dividere gli indù dagli attivisti islamici. Il sultano si è macchiato di violenze contro indù e cristiani. Attivista cristiano: “Tra due gruppi estremisti che scendono in piazza, a rischio è la minoranza cristiana”.
10/11/2015 THAILANDIA
Vescovo thai: la Giornata dei diritti umani ci riavvicini a Dio attraverso la cura del creato
di Philip Banchong Chaiyara*
La Chiesa cattolica ha organizzato l’evento del 15 novembre insieme alla Caritas e alla Commissione di giustizia e pace. Secondo mons. Banchong Chaiyara, presidente della Commissione, salvaguardare i diritti umani significa rispondere all’appello di papa Francesco nei confronti del clima e dei rapporti umani: “Noi cattolici possiamo essere una forza di cambiamento”.    10/11/2015 SINGAPORE
Arcivescovo di Singapore: Il compito comune delle fedi è proteggere la terra, fonte di vita
In occasione della festività indù di Deepavali mons. Goh sottolinea come ambiente ed ecologia siano un terreno comune per il dialogo fra le fedi. Egli richiama il legame di “unità” nella natura fra umano e divino e l’uso “sostenibile” delle risorse naturali. E invita a “ripensare” i legami in un’epoca di “individualismo”.
10/11/2015 VATICANO - ITALIA
Papa a Prato: combattere “il cancro della corruzione, dello sfruttamento umano e lavorativo”
“Nasca in noi una rinnovata passione missionaria” che spinga a “uscire”, a “camminare per i sentieri accidentati di oggi”, a creare una comunità accogliente, “contrastando la cultura dell’indifferenza e dello scarto”. In piazza una bandiera cinese, testimonianza di una comunità di 20mila persone che vive e lavora nella città toscana. Francesco ha ricordato l’incendio che due anni fa provocò la morte di cinque uomini e due donne: “una tragedia dello sfruttamento e delle condizioni inumane di vita”.     10/11/2015 VIETNAM
Ho Chi Minh City, attivisti cattolici fermati e picchiati dalla polizia
Tran Minh Nhat e Chu Manh Son erano viaggio dalla ex Saigon nei loro villaggi di origine, negli Altipiani centrali. Gli agenti li hanno bloccato e malmenati con brutalità. Dietro il raid presunte violazioni ai termini di scarcerazione. Durante l’interrogatorio hanno mantenuto il silenzio, pregando invece di rispondere alle accuse.
=========================
India Nella World Watch List 2015 l'India riporta 62 punti (55 punti nel 2013), e si trova al 21° posto (28° nel 2014). Con l'elezione di Narendra Modi, del partito fondamentalista indù Bharatiya Janata Party (BJP) alla carica di primo ministro dell'India a maggio del 2014, l'atmosfera nel paese ha preso una brutta piega. Gli induisti che attaccano musulmani e cristiani possono farlo con impunità maggiore di prima.
Fonti di persecuzione
La principale fonte di persecuzione in India è il nazionalismo religioso, mentre altri fonti di persecuzione sono l'estremismo islamico, l'antagonismo tribale, l'oppressione comunista e la corruzione organizzata.
Il nazionalismo religioso: il comportamento assertivo di tutti i tipi di organizzazioni induiste è peggiorato negli anni. Esse rivendicano l'India per l'induismo escludendo tutte le altre religioni dal paese. L'estremismo induista è di gran lunga la principale fonte di persecuzione in India. E' dichiarato, onnipresente e molto violento. A ciò si aggiunge la persecuzione scaturita da diversi altri gruppi estremisti quali: gli estremisti buddisti in Ladakh, i neo buddisti in Maharashtra e Uttar Pradesh e gli estremisti Sikh nel Punjab.
Estremismo islamico: ci sono diversi gruppi estremisti islamici che sono attivi in Jammu, Kashmir e Assam (ove recentemente Al Qaeda ha ammesso le sue attività), Gujarat e altri luoghi. Nelle regioni dove i musulmani formano la maggioranza della popolazione (per esempio Jammu e Kashmir, Bengala Occidentale) i cristiani sono perseguitati dai musulmani.
Antagonismo tribale: l'India è un insieme di diverse tribù, culture e popolazioni. Specialmente fra le tribù, i convertiti incontrano difficoltà. Ampie zone rurali sono aree tribali. Ma va rilevato che c'è un'ampia sovrapposizione di nazionalismo religioso, poiché la maggioranza delle tribù sono induiste.
Oppressione comunista: il movimento maoista in India, noto col nome di naxaliti, ha gradualmente preso le forme di un problema, recentemente difinito serio dal governo indiano. L'esistenza dei Naxaliti va vista in contrapposizione alla statica società cristalizzata nel sistema delle caste. I naxaliti controllano vaste aree negli stati più poveri (Chhattisgarh, Jharkhand, Bihar etc. - noti anche come il Corridoio Rosso) e attaccano edifici governativi e ferrovie con azioni militari. In queste zone ci sono diversi migliaia di cristiani che sono sfollati dai loro villaggi negli ultimi anni. Il numero di incidenti sulla persecuzione religiosa è ancora relativamente contenuto, i maoisti attaccano i cristiani quando li ritengono informatori della polizia.
Corruzione organizzata: la corruzione permea l'India. Se si desidera portare a termine qualsiasi cosa, è necessario pagare una tangente. Mentre sono molto rari i casi in cui la corruzione sia la causa diretta della persecuzione, l'ambiente corrotto permette ai gruppi induisti e agli ufficiali faziosi di creare una cultura di impunità, che è un problema di fondo in India.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586326/
LE SPA BANCHE 666 CENTRALI NWO NATO SISTEMA MASSONICO ] FANNO EMERGERE L'ASPETTO NEGATICO DI OGNI RELIGIONE E DI OGNI ISTITUZIONE, ECCO PERCHè, NEL MONDO REGNANO DISSIMULAZiONE IPOCRISSIA E MENZOGNA!
=============================
LE SINISTRE GENDER USUROCRATICHE PORNOCRATICHE relativiste, DISTRUGGONO LA CIVILTà UMANISTICA CRISTIANA E DISTRUGGONO identità ed ECONOMIA, poi, alle destra non resta altro da fare, in questo mare di ignoranza e degradazione morale e culturale, altro non resta, che fare fascismo e nazismo!
anche se sembra che, Dio non si curi di realizzare la giustizia sulla terra: QUESTA, in realtà, è UNA TRAPPOLA.

QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est
Redazione ANSA ABUJA
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. Quest'ultima strage ha devastato venerdì la remota località di Doron Baga. Solo sabato se ne è avuta notizia a causa dei collegamenti difficili. Le oltre 50 vittime sono state sgozzate o falciate da raffiche di Kalashnikov mentre cercavano di fuggire.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/22/nigeria-50-massacrati-dai-boko-haram_74bb79c6-46f2-4d7f-9fa3-393f9489a5e2.html
https://www.facebook.com/groups/Religionenonfaqualitadivita/ Religione? Non fa qualità di vita. [ la informazione è buona.. ed aiuta LA CHIESA! infatti, ogni istituzione deve essere sempe Riformata, per essere il servizio migliore per il cittadino, credente e non! MA, IN QUESTA PAGINA SI RESPIARA, LA PIù BECERA IDEOLOGIA! la calunnia, l'odio no, non sono un servizio alla società! noi abbiamo costruito la concordia sociale, che, sono i valori ebraico cristiani, la democrzia e i diritti umani sono una prerogativa della civiltà cristiana, ma, voi state distruggendo, tutto questo! NON CREDO CHE SI PUò PREDERE PER IL VANGELO, QUELLO CHE, DICE, o può dire UN PENTITO SENZA AVRE DEI RISCONTRI... io credo, che, qualcuno in questa pagina meriterebbe di essere querelato!
 Camillo Catellani · Top Commentator
 il fatto è che per i musulmani è impensabile unan nazione a maggioranza cristiana nel cuore dell'Africa: ed ovviamente, il potere è in mano a governanti cristiani: come al solito, dietro la facciata religiosa si nasconde una funesta bramosia di Potere...

 Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
 Camillo Catellani la Nigeria è governata da Islamici, e danno così tanti soldi, per convertirti all'Islam, che, se vai senza mutande ti fanno diventare ricco! ECCO PERCHé IN NIGERIA COME IN OGNI ALTRA NAZIONE NAZISTA DELLA LEGA ARABA IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI è STATO PIANIFICATO DA MAOMETTO! Quindi la shariah è un imperialismo che soffocherà il mondo!
 ma, come smuovere il nostro regime massonico che è connivente in tutto questo crimine.. la logica imperialistica della NATO Turchia? è una logica spietata anche nel Donbass!
 APRI I TUOI OCCHI.. soltanto guardando ai martiri cristiani tu potrai vedere la verità della storia!
 ed il nemico storico di Gesù? è sempre Rothschild il Fariseo!
Cristina Oggiano · Top Commentator · Sassari
Non posso e non devo commentare...
Dennis Buzzaccarini · Top Commentator · Liceo Scientifico B. Pascal Ss. Bachelet Abbi
TANTO IL PRODE OBAMA, QUANTO L'EROINA DI SUA MOGLIE, SI ERANO COMPROMESSI IN PIENO,....MESI E MESI FA,....QUANDO LE 200 RAGAZZE ORMAI DIMENTICATE, FURONO RAPITE.....COSÍ VALE LA PAROLA DEL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI, E DI SUA MOGLIE, FUTURA CANDIDATA PER I DEMOCRATICI,..CON LA SPERANZA DI RILEVARNE IL POSTO.....A CHE CI SERVE CHE DIFFONDANO QUESTE NOTIZIE, A NOI CHE NON NIENTE POSSIAMO, PER CAMBIARE LE COSE,..E CHE SE COMMENTIAMO, VENIAMO ADDITATI COME RAZZISTI??
==================================
non capisco cosa vuol dire: "Israele Stato nazione ebraica", dal momento che, il "Regno" distrugge lo Stato massonico truffa: senza sovranità monetaria: un abominio Rothschild fariseo usurai satanista di Israele.. se, verrà abolita la shariah, i palestinesi hanno gli stessi diritti: di vivere in questa terra.. se: non verrà abolità la shariah: saranno tutti deportati in Siria.. ma, se: loro rimarranno come io spero: io farò il Regno di Palestina: e distruggerò Israele... SOLTANTO IN QUESTO MODO, NOI POTREMO AVERE UNA VERA NAZIONE EBRAICO-PALESTINESE! MI SONO IMPEGNATO CON JHWH, A REALIZZARE UNA NAZIONE EBRAICA DI 400.000 KMQ.. ed a realizzare un Tempio Ebraico: per tutti i popoli del pianeta! e non mi importa, di tutte le persone che, hanno deciso di morire: per voler dire di: "no" a me! .. perché, io sono la fratellanza universale.. e il mio Regno di Palestina, sarà il luogo più mega fantastico ed accogliete, che, si possa immaginare! PERCHé, NON C'è UN POTERE, CHE PUò CONTRASTARE IL MIO AMORE PER GLI UOMINI.. IO SONO LA LEGGE UNIVERSALE, E io sono LA LEGGE NATURALE VIVENTE.. IO SONO LA VERA INTERPRETAZIONE DEI DIECI COMANDAMENTI: la metafisica umanistica personalistica di Maritain, ma io sono anche: IO SONO LA LEGGE DEL TAGLIONE! .. e da questo punto di vista, rimanere dietro questo computer.. oppure, avere il Regno Unius REI, sul mondo intero? PER ME, NON FA LA DIFFERENZA.. cioè, dal mio punto di vista è indifferente.. non ha nessuna importanza.. perché, io non ho bisogno di diventare Unius REI, io sono già: Unius REi: ora ed in Eterno: perché, io sono una autorità del Regno Celeste di JHWH, ma, oggi, in questo tempo: io sono la vita politica del mondo: l'unica sopravvivenza possibile per il genere umano! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/23/sigovernoisraele-stato-nazione-ebraica_5b7c6640-a6d2-4512-8852-0b4ac47a2307.html
è IN QUESTO MODO, CHE, LO SCIACALLAGGIO DELLA LEGA ARABA SPECULA SULLE DISGRAZIE DI PERSONE INNOCENTI! ] Donetsk: Kiev allunga volutamente il processo di negoziazione [[ è VERO QUESTA è LA STESSA BASTARDATA DEI PALESTINESI.. SE, LORO NON COMMETTONO OMICIDI, O, NON MANTENGONO UNO STATO DI GUERRA.. POI, SI INTERROMPONO I FINANZIAMENTI! ]] [ Donetsk: Kiev allunga volutamente il processo di negoziazione.
La parte ucraina deliberatamente ritarda il processo negoziale di Minsk, ha dichiarato il vice speaker del Consiglio popolare della Repubblica di Donetsk Denis Pushilin. Secondo Pushilin, l'Ucraina si trova in una situazione economica terribile, il governo non è in grado di fermare l'aumento dei prezzi, di garantire il rifornimento energetico ai suoi cittadini. Nel frattempo, la continuazione dei combattimenti nel sud-est, può giustificare le autorità di Kiev sull'incapacità di affrontare la situazione, ritiene Pushilin. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Donetsk-Kiev-allunga-volutamente-il-processo-di-negoziazione-9408/
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, [[ io non avrei mai immaginato, come, SATANISTI MASSONI: POTERI OCCULTI BANCARI ED ESOTERICI: Ue 322, USA 666, NWO dei gender Bildenberg Gmos Bologia sintetica, cioè, come loro fossero così intelligenti scemi.. da avere capito, che, i Boko Haram, sono una associazione terroristica per il tuo: CALIFFATO MONDIALE! perché, per mia povertà intellettuale? IO A QUESTE LORO PREZIOSE CONSIDERAZIONI GEOPOLITICHE IMPERIALISTICHE? io non ci ero, riuscito a giungere: a queste loro preziose conclusioni! ]] e poi, [[ io non capisco, ancora, come mai, i Farisei Illuminati Rothschild: usuroocrazia e satanismo mondiale Talmud agenda, non abbiano ancora sterminato: tutti i goym schiavi: figli di Cam! hanno ragione i farisei quando dicono: "Loro sono un seme così, maledetto: che, riescono anche, a sopravvivere ad Ebola!" ]]
"Boko Haram" ha ucciso, ALTRE, 48 persone.. Almeno 48 persone sono state uccise dai guerriglieri del gruppo estremista "Boko Haram" nel nord-est della Nigeria. Secondo le autorità locali, i radicali hanno eseguito un violento massacro degli abitanti del villaggio di pescatori, situato sulle coste del lago Ciad. Secondo osservatori e attivisti dei diritti umani, i militanti che quest'anno hanno intensificato la loro attività, terrorizzano la popolazione nei territori occupati, organizzano esecuzioni pubbliche e atti di intimidazione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Boko-Haram-ha-ucciso-48-persone-4761/

Nigeria, 30 persone uccise nell'esplosione del ponte
10 maggio, 03:30
Nigeria, "Boko Haram", 219 studentesse date in sposa
1 novembre, 16:07
L'ONU dichiara Boko Haram organizzazione terroristica
24 maggio, 03:33
L'UE ha inserito Boko Haram nella lista delle organizzazioni terroristiche
6 giugno, 11:44
Orrore ISIS: decapitato ostaggio britannico
14 settembre, 09:57
In Pakistan ucciso medico impegnato nella vaccinazione dei bambini
29 dicembre 2013, 13:25
Sergej Gorbunov
ISIS giustizia un ostaggio russo
27 ottobre, 18:22
Confermata la morte del giornalista USA decapitato dai terroristi islamici.
https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
è tutta una frode di satanisti massoni, Bildenberg, sacerdoti di satana Bush LaVey culto, se, non condannano la sharia della LEGA ARABA? Potranno impazzire, soltanto, a seguire le 1000 sigle della Galassia jihadista, che si rigenera continuamente come le teste di Idra! DI FATTO è IL CALIFFATO MONDIALE CHE GUaDAGNA TERRENO, E TUTTE LE DIvERSITà VENGONO STERMINATE.. QUELLO CHE GUADAGNA: geopolitica nazista, è LA ARABIA SAUDITA SHARIA UMMAH MECCA: genocidio a tutti i dhimmi! ] NEW YORK, 11 SETtembre - Dieci Paesi arabi hanno accettato di partecipare alla vasta coalizione proposta dagli Usa per combattere l'Isis in Iraq e in Siria. E' quanto si legge in una nota congiunta diffusa al termine di un incontro tenutosi a Gedda tra il segretario di stato americano, John Kerry, e i rappresentanti di dieci Paesi arabi (Arabia Saudita, Bahrein, Emirati, Kuwait, Qatar, Oman, Egitto, Iraq, Giordania, Libano).
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 19.45
Massimo Martini · Laurea
Qualche segno di civiltà!!!
Rispondi · Mi piace · 2 · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 18.17

Simone Supri · Top Commentator
hahah Qatar e Kuwait.. gli sponsor dell'ISIS.
Obama sta tentando l'ennesima porcata, e cioè fingere di colpire l'ISIS (quelli magicamente torneranno ad essere islamisti moderati)m anei fatti sperare che Assad faccia un graffio a qualocsa di americano e attaccheranno il Governo siriano per mettere su gli islamisti.
Rispondi · Mi piace · 1 · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 18.34

Minamoto Kobayashi · Top Commentator
Cioe' l' America prima li arma e poi li combatte? Ma la scimmia nera rettiliana di quante decine di migliaia di morti ha ancora bisogno ???
================================
Banca Mondiale proprietà Spa Rothschild, dice:"povertà da cambi clima!" MA è NORMALE PER UN ASSASSINO, commerciate di schiavi, congiura massonica: di: demo, pluto giudaico massone: il fariseo SATANISTA talmud: CHE CI FA PAGARE IL DENARO: IL 270%, DEL SUO VALORE (scienziato Giacinto Auriti).. dicevo: "è NoRMALE PER LUI MENTIRE!" infatti: Zapatero Gender, poi, disse a bambini di nove anni, nelle scuole pubbliche: che: "la natura ci ha dato il sesso e noi lo possiamo usare, con un ragazzo, una ragazza o con un animale!" ... e lui non stava parlado degli animali evoluti porci, che, sono peggiori delle bestie darwiniane come lui! ]] [[[ 13 ottobre 2013, In Spagna beatificazione dei cristiani vittime della guerra civile. La Chiesa Cattolica spagnola ha condotto una cerimonia di beatificazione di 522 vittime, per lo più sacerdoti e suore, la maggior parte delle quali vennero uccise durante la guerra civile spagnola negli anni Trenta.
https://www.youtube.com/channel/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U2w/discussion
La Chiesa Cattolica spagnola ha condotto una cerimonia di beatificazione di 522 vittime, per lo più sacerdoti e suore, la maggior parte delle quali vennero uccise durante la guerra civile spagnola negli anni Trenta. La Messa di canonizzazione dei martiri ha provocato le proteste dei gruppi di estrema sinistra, ritenendo tale cerimonia un avvallo della Chiesa nei confronti della dittatura del generale Franco. Gli attivisti di sinistra avevano fatto appello a Papa Francesco per chiedere l'annullamento della cerimonia e le scuse della Chiesa cattolica per il sostegno alla dittatura franchista. Tuttavia la Chiesa spagnola ritiene che la beatificazione sia esclusivamente legata al martirio di persone morte a difesa della propria fede.
 http://italian.ruvr.ru/2013_10_13/In-Spagna-beatificazione-dei-cristiani-vittime-della-guerra-civile/
http://rivoluzione-culturale.blogspot.com/2014/11/banca-mondiale-proprieta-spa-rothschild.html


Mario Lo Iacono non gli frega niente a nessuno, se degli islamici uccidono violentano e fanno pulizia entico religiosa di africani, e questo non importa a nessuno qui ci sono dei nigeriani che sono scappati dalla nigeria ho prposto di aiutarli ma nessuno si è fatto avanti compresi preti e persone pie
Lorenzo Scarola ma, loro: cristiani pacifici ed innocenti non devono scappare: perché Onu shariah è un assassino! cristiani, in realtà scappano da Rothschild il fariseo Illuminato della Sinagoga di satana: il pluto giudaico massone demo: l'usurio e schiavista mondiale, che, da dopo che, farisei hanno fatto uccidere Gesù, poi, continuano a fare: braccare i cristiani... ecco perché, io ho deciso, con la mia fede aggressiva, di iniziare a braccare Rothschild Fmi Banca Mondiale Spa: con tutti i suoi stramorti Bildenberg!
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, [[ io non avrei mai immaginato, come, SATANISTI MASSONI: POTERI OCCULTI BANCARI ED ESOTERICI: Ue 322, USA 666, NWO dei gender Bildenberg Gmos Bologia sintetica, cioè, come loro fossero così intelligenti scemi.. da avere capito, che, i Boko Haram, sono una associazione terroristica per il tuo: CALIFFATO MONDIALE! perché, per mia povertà intellettuale? IO A QUESTE LORO PREZIOSE CONSIDERAZIONI GEOPOLITICHE IMPERIALISTICHE? io non ci ero, riuscito a giungere: a queste loro preziose conclusioni! ]] e poi, [[ io non capisco, ancora, come mai, i Farisei Illuminati Rothschild: usuroocrazia e satanismo mondiale Talmud agenda, non abbiano ancora sterminato: tutti i goym schiavi: figli di Cam! hanno ragione i farisei quando dicono: "Loro sono un seme così, maledetto: che, riescono anche, a sopravvivere ad Ebola!" ]]
"Boko Haram" ha ucciso, ALTRE, 48 persone.. Almeno 48 persone sono state uccise dai guerriglieri del gruppo estremista "Boko Haram" nel nord-est della Nigeria. Secondo le autorità locali, i radicali hanno eseguito un violento massacro degli abitanti del villaggio di pescatori, situato sulle coste del lago Ciad. Secondo osservatori e attivisti dei diritti umani, i militanti che quest'anno hanno intensificato la loro attività, terrorizzano la popolazione nei territori occupati, organizzano esecuzioni pubbliche e atti di intimidazione.
Nigeria, 30 persone uccise nell'esplosione del ponte
10 maggio, 03:30
Nigeria, "Boko Haram", 219 studentesse date in sposa
1 novembre, 16:07
L'ONU dichiara Boko Haram organizzazione terroristica
24 maggio, 03:33
L'UE ha inserito Boko Haram nella lista delle organizzazioni terroristiche
6 giugno, 11:44
Orrore ISIS: decapitato ostaggio britannico
14 settembre, 09:57
In Pakistan ucciso medico impegnato nella vaccinazione dei bambini
29 dicembre 2013, 13:25
Sergej Gorbunov
ISIS giustizia un ostaggio russo
27 ottobre, 18:22
Confermata la morte del giornalista USA decapitato dai terroristi islamici.
https://www.youtube.com/…/UCImAqRPYx71QS2nuruV-U…/discussion
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
è tutta una frode di satanisti massoni, Bildenberg, sacerdoti di satana Bush LaVey culto, se, non condannano la sharia della LEGA ARABA? Potranno impazzire, soltanto, a seguire le 1000 sigle della Galassia jihadista, che si rigenera continuamente come le teste di Idra! DI FATTO è IL CALIFFATO MONDIALE CHE GUaDAGNA TERRENO, E TUTTE LE DIvERSITà VENGONO STERMINATE.. QUELLO CHE GUADAGNA: geopolitica nazista, è LA ARABIA SAUDITA SHARIA UMMAH MECCA: genocidio a tutti i dhimmi! ] NEW YORK, 11 SETtembre - Dieci Paesi arabi hanno accettato di partecipare alla vasta coalizione proposta dagli Usa per combattere l'Isis in Iraq e in Siria. E' quanto si legge in una nota congiunta diffusa al termine di un incontro tenutosi a Gedda tra il segretario di stato americano, John Kerry, e i rappresentanti di dieci Paesi arabi (Arabia Saudita, Bahrein, Emirati, Kuwait, Qatar, Oman, Egitto, Iraq, Giordania, Libano).
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 settembre alle ore 19.45
Massimo Martini · Laurea
Qualche segno di civiltà!!! 11 settembre alle ore 18.17
Simone Supri · Top Commentator
hahah Qatar e Kuwait.. gli sponsor dell'ISIS.
Obama sta tentando l'ennesima porcata, e cioè fingere di colpire l'ISIS (quelli magicamente torneranno ad essere islamisti moderati)m anei fatti sperare che Assad faccia un graffio a qualocsa di americano e attaccheranno il Governo siriano per mettere su gli islamisti.
https://www.facebook.com/lorenzo.scarola/posts/10203380056525375?comment_id=10203382913636801&offset=0&total_comments=1&ref=notif&notif_t=share_comment
Cioe' l' America prima li arma e poi li combatte? Ma la scimmia nera rettiliana di quante decine di migliaia di morti ha ancora bisogno ???
================================
interessante: Rothschild il Grande Fratello Satana è qui! ] IL CONTROLLO GLOBALE! [ Internet: nuovo virus spia contro Russia e Arabia Saudita.
In Internet è apparso il virus spia Regin, diretto contro le società di telecomunicazioni di Russia e Arabia Saudita, che potrebbe essere controllato dai servizi di intelligence occidentali, secondo il Financial Times.
Il virus ha colpito anche i provider in Messico, l'Irlanda e l'Iran. Come Regin colpisca sistemi aziendali, gli esperti non lo hanno ancora stabilito. Il virus consente di ascoltare le conversazioni sui telefoni cellulari dei principali operatori e visualizzare le e-mail di tutto il mondo sui server di Microsoft.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_24/Internet-nuovo-virus-spia-contro-Russia-e-Arabia-Saudita-1870/